venerdì 22 luglio 2016

CASAGGì VOLANTINA IN ZONA LEOPOLDA CONTRO IL DEGRADO...


Alcuni nostri militanti erano nella zona della stazione Leopolda. Un mese fa eseguimmo un blitz per chiedere all'amministrazione comunale di non lasciare in stato di abbandono l'area retrostante la Stazione, dove regnano il più totale degrado e dove ogni giorno viene impunemente spacciata droga. 

Siamo al fianco dei residenti, ormai stremati da una situazione che non sembra trovare soluzione. Nel frattempo, è bene ricordarlo, è stata comprata dal Comune per 12,5 milioni la stazione Leopolda, simbolo e feticcio del potere renziano. Un acquisto inutile, che non risolve i problemi presenti pochi metri più in là. 

Torniamo a ribadire la necessità di una immediata messa in sicurezza della zona, con conseguente ridestinazione degli stabili a scopo sociale. Per Firenze e per la nostra gente.