sabato 29 aprile 2017

13 MAGGIO: TARMO KUNNAS A CASAGGì PER "IL FASCINO DEL FASCISMO". CONFERENZA DI LIVELLO INTERNAZIONALE...


SABATO 13 MAGGIO ORE 17
Presentazione de "Il fascino del Fascismo"
con l'autore Tarmo Kunnas e l'editore Enzo Cipriano
CASAGGì FIRENZE - VIA FRUSA 37
dalle 20 segue la cena sociale


Dalla "quarta di copertina":

Il fascismo e il nazionalsocialismo rappresentano, per noi oggi, il male assoluto compiuto consapevolmente. Eppure, nell’Europa tra le due guerre furono in molti, tanto tra l’intellighenzia quanto tra il popolo, a essere attratti dai movimenti fascisti. Perché il fascismo risultò così attraente? E perché calamitò a sé individui dotati di talento e senso critico?

Basandosi su un corpus di scritti letterari, articoli e fonti storiche e filosofiche straordinariamente vasto, Il fascino del fascismo analizza a fondo il trasporto di alcuni intellettuali europei per il fascismo. Lo studio dimostra che il pensiero fascista aveva sostenitori in tutta Europa, anche nei paesi nordici, e non solo nei paesi noti come suoi propugnatori, Germania e Italia. Il fascismo funse da legame tra correnti di pensiero e tendenze proprie dell’epoca: unì arte e religione, antisemitismo e forza vitale, filosofia e letteratura. Ammaliò letterati insigniti del Premio Nobel quali Knut Hamsun e Luigi Pirandello e, per un breve periodo, anche il filosofo Martin Heidegger.

La ricerca si interroga con profondità su come nascano i fenomeni e le ideologie politiche e su cosa sia l’essenza della politica. La volontà di potenza, la manipolazione ideologica e la fede nelle illusioni e nei grandi leader non si celano unicamente nella politica fascista. Anche se sovente lo releghiamo a errore del passato, il fascismo influenza per molti aspetti il mondo d’oggi.

Il professore emerito finlandese Tarmo Kunnas (1942) ha dedicato gran parte della sua attività di studioso all’analisi del pensiero fascista. E' nato nel 1942 a Tampere (Finlandia). Docente universitario, saggista, scrittore, già Professore
Ordinario di Letteratura comparata presso le Università di Jyväskylä, Tampere ed Helsinki, è stato Professore associato presso le Università di Gottinga e di Parigi III (1974/77 e 1997/99), nonché direttore dell’Istituto finlandese di Parigi dal 1989 al 1995. Ricercatore presso la Fondazione Alexander von Humboldt a Monaco di Baviera ed a Friburgo (Brisgovia), Senior Fullbright Scholar presso l’Università di Yale, Kunnas ha diretto in Finlandia molteplici eventi culturali ed è stato collaboratore e critico letterario dell’Helsingin Sanomat oltre che collaboratore della radio finlandese.

SABATO 13 MAGGIO ORE 17
Presentazione de "Il fascino del Fascismo"
con l'autore Tarmo Kunnas e l'editore Enzo Cipriano
CASAGGì FIRENZE - VIA FRUSA 37
dalle 20 segue la cena sociale