Nelle Univesità



L’Università è un cadavere in putrefazione. Il tempio della cultura, nel silenzio generale, ha ceduto il passo al “pensiero unico dominante”: nessuno slancio, nessuna reazione, nessuna tensione. 

Ti educano al mondo del lavoro, facendoti rassegnare all’idea di un futuro flessibile e precario, dove sarai l’ingranaggio sorridente di un sistema che ti sfrutterà come un pollo in batteria. Il tuo orizzonte quotidiano è scandito dalle code in segreteria, la tua rivoluzione è abbassare il costo della mensa: agogni stancamente la fine, un esame dopo l’altro, consolandoti con i cocktail annacquati di qualche “student party”. Hai vent’anni, ma ti trattano come se avessi già rinunciato a sognare, a vivere e a lottare. È davvero questo il tuo destino? 

L’Università è un cadavere in putrefazione, ma noi ci sentiamo benissimo. 
Siamo per qui tornare a parlare di radici, di popolo e di identità, nel solco di una Tradizione senza tempo che abbraccia l’etica delle idee che diventano azioni: oltre i diktat del mercato, i dogmi dell’accademia e il fatalismo dell’intellighenzia progressista. 

Ci schieriamo - qui ed ora - per la costruzione di un fronte alternativo, sovranista e militante, stanco di assistere al triste teatrino di una rappresentanza studentesca egemonizzata da piccoli burocrati, falsi ribelli e preti mancati. 

Lanciamo la sfida della riconquista identitaria attraverso l’elaborazione di una rivista, la realizzazione di iniziative culturali e l’edificazione di una struttura politica radicata in ogni facoltà, nella certezza che il vento del cambiamento - una volta e per sempre - spazzerà via il grigiore di questo tempo molle. 

VIENI A TROVARCI A CASAGGì FIRENZE 
Lo spazio identitario della destra fiorentina, 
aperto ogni giorno con birreria, cene, libreria, musica e conferenze 

VIA FRUSA 37 - ZONA STADIO - 055/5000825